Info:


Title: PLEASURE OF ERRORS

Time: 26 maggio 2012
Category: Article
Views: 1337 Likes: 0

Tags: bostjan vuga , masochism , Programming

PLEASURE OF ERRORS

by Bostjan Vuga

How can a pain become a pleasure? How can this bloody thing which went wrong and that first causes a painful feeling, turn into joy and satisfaction? How can an architectural element of an inappropriate scale and dimension, a single badly done detail, a wrong colour or material choice, something you have trouble watching, something that irritates you, disturbs your perception and produces en extreme discomfort, grow to become the stimulus for your next project? A mistake, en error of your design process or an unpredictable result of a construction of your beloved design becomes an incredible source of excitement, an inspiration for your future work. You start feeling an incontrollable joy for these parts of your building, but they somehow control you. Errors control you, influence you, only you can see them. You can not photoshop them. They are there and they will stay there. The pain they cause initially then turn into pleasure. You want to design your own errors. Fortunately, you can never repeat them. New errors will always appear. And you continue your on-going painful joyride. Such masochism!

Come può un dolore diventare un piacere? Come è possibile che questa sanguinosa sensazione vada storta e provochi prima una sensazione dolorosa e si tramuti, poi, in gioia e soddisfazione? Come può un elemento architettonico di dimensione e scala inadeguata, un dettaglio fatto male, un colore sbagliato o un materiale errato, si proprio quello che hai difficoltà a guardare, che ti irrita, che disturba la tua percezione e produce estremo disagio, crescere fino a diventare lo stimolo del tuo prossimo progetto? Un errore del processo di progettazione o il risultato imprevedibile di una costruzione del tuo amato progetto diventa fonte incredibile di entusiasmo, fonte d’ispirazione per i lavori futuri. Inizi a provare piacere per queste componenti dei tuoi edifici che non riesci a controllare ma che, in qualche modo, controllano te. Gli errori ti controllano, ti influenzano, solo tu li puoi vedere. Non puoi usare photoshop. Sono lì e rimarranno lì. Il dolore che causano all’inizio si trasforma in piacere. Voler progettare i propri errori. Fortunatamente non si possono ripetere. Nuovi errori compariranno sempre. E si ripete così questo doloroso percorso. Che masochismo! 

www.sadarvuga.com

 

Info:


Title: PLEASURE OF ERRORS

Time: 26 maggio 2012
Category: Article
Views: 1337 Likes: 0

Tags: bostjan vuga , masochism , Programming